Xavier Navand e il team AltoGo Racing al via dell’Europeo Supersport

Dopo le tante difficoltà avute nel 2019, Xavier Navand proverà nuovamente a mettersi in luce nel Mondiale Supersport. Il giovane talento francese sarà al via di tutte le gare europee del campionato col team AltoGo Racing, che lo ha accolto nel finale della stagione passata.

 

Xavier Navand
Xavier (secondo da sinistra) insieme al team AltoGo Racing.

 

Inizialmente sembrava che Navand e il team di Giovanni Altomonte dovessero partecipare “solo” ad alcune gare del WorldSSP e del CIV (qui l’intervista rilasciata alla scorsa edizione dell’EICMA). Ora, però, i piani sono cambiati: “Ci siamo chiesti – ha detto il 18enne di Pontarlier a Palmen in Motorradsport – quale fosse veramente la strada giusta da seguire. Ne abbiamo parlato per un po’ e abbiamo concluso che le gare europee del Mondiale Supersport sono un’ottima opportunità per misurarci coi migliori“.
Navand, formatosi agonisticamente anche in Italia, affronta questa nuova avventura coi piedi per terra: “Spero di vivere un’esperienza completa e di crescere come pilota. Per quanto riguarda gli obiettivi, sinceramente non so ancora quanto valgo veramente a questi livelli. Credo che per capirlo, dovremo aspettare almeno le prime due o tre gare…In ogni caso, ho solo 18 anni e ho ancora molto da imparare“.

Iniziato l’anno scorso con una bella wild card a Magny-Cours, il cammino di Xavier Navand e del team AltoGo Racing a livello europeo vivrà ora un nuovo, grande e importante step.
Che dire? In bocca al lupo!

Precedente Pasquale Alfano: "Torno al CIV per essere di nuovo protagonista" Successivo "Tom Booth-Amos? Ha quello che serve per farsi valere nel WorldSSP300"