Continua la favola di Walid Khan nell’IDM Supersport 300

Walid Khan IDM
Walid in azione ad Assen. Credit: Dino Eisele.

 

Palmen in Motorradsport aveva parlato del ritorno alle corse di Walid Khan nell’IDM Supersport 300 (qui l’articolo). Un mese dopo il giovane olandese continua a stupire e ad Assen è arrivata un’incredibile doppietta che lo rilancia anche in campionato, nonostante l’assenza dai primi tre round della stagione.

 

Che ritorno!

Tornato alle gare nel round andato in scena dal 6 all’8 agosto a Most, successivamente Walid Khan ha continuato la sua avventura nel campionato tedesco col team Nutec – RT Motorsports by SKM – Kawasaki, sempre al posto dell’infortunato Micky Winkler. L’ex-WorldSSP300 e Red Bull MotoGP Rookies Cup si era fatto valere in Repubblica Ceca con due piazzamenti sul podio, ma ha fatto ancora meglio una settimana dopo ad Assen. Nel quinto round dell’IDM Supersport 300, svoltosi all’interno del Gamma Racing Day, Khan ha portato a casa un secondo posto e una vittoria, ribadendo nuovamente le sue qualità. Tutto questo non è però bastato al pilota nato proprio ad Assen e nel round successivo, andato in scena nuovamente in casa, è arrivata una sudatissima doppia vittoria al termine di due intense gare di gruppo (addirittura nove piloti in Gara 2).

 

Walid Khan
Walid coi trofei conquistati ad Assen.

 

High hopes

Questi risultati fanno sì che Khan, pur con sei gare in meno rispetto ai suoi avversari, sia sesto in campionato a quota 136 punti, a sole 28 lunghezze dalla seconda posizione di Rick Dunnik. Il titolo è fuori portata, essendo l’altro ex-Mondiale Angelo Licciardi primo a quota 204, ma manca ancora un round e con 50 punti ancora da assegnare la top-3 del campionato è tutt’altro che un miraggio. Walid Khan ha confermato che un anno di stop per motivi personali (non si scenderà nei dettagli, per rispetto della privacy del pilota) non ha minimamente scalfito il suo talento. Ora il giovane vuole stupire nuovamente anche sul circuito di Hockenheim, che dal 27 al 29 settembre ospiterà il gran finale dell’IDM 2019.

Possibile un suo ritorno al Mondiale Supersport 300 per il 2020? Tutto tace, per adesso, ma va detto che sarebbe bellissimo…

Precedente Intervista a Victor Steeman, talento olandese del Mondiale Supersport 300 Successivo Walid Khan's fairytale in IDM Supersport 300 continues